La vita bisogna metterla
in gioco per i grandi ideali

Papa Francesco

2 novembre 2016 - Politica nazionale

Un referendum per l’Italia – le ragioni del NO – Milano 5 novembre

m2-2

La seconda convention dei Popolari per l’Italia “Un Referendum per l’Italia – Le Ragioni del No” approdera’ a Milano sabato 5 novembre alle ore 10 presso lo ‘Spazio Copernico’ per “approfondire i punti centrali della proposta di riforma costituzionale che puo’ aprire una ferita grave alla nostra democrazia perche’, approvando la nuova Costituzione a maggioranza, il governo ha scelto di lacerare il Paese, spaccarlo in due piuttosto che tentare di unirlo”. Lo dichiara il senatore Mario Mauro, presentando la seconda iniziativa nazionale dei ‘Popolari per l’Italia’ sulle Ragioni del No al referendum dove interverranno i costituzionalisti Luca Antonini, Stelio Mangiameli, Vincenzo Tondi delle Mura, Andrea Macchiavello, l’europarlamentare di Forza Italia Massimo Salini, il presidente del Consiglio Regionale della Lombardia Raffaele Cattaneo ed il capogruppo di Milano Popolare al Comune, Matteo Forte”. “L’appuntamento di Milano – sottolinea Mauro – entra nel merito di una riforma confusa che fara’ dell’Italia un campo di calcio dove si gioca a rugby con le regole della pallacanestro e soprattutto di un disegno che prende le mosse non da una esigenza di rilancio del nostro Paese ma dalla necessita’ di coniugare un modo insano legge elettorale e modifica costituzionale per assicurare tutto il potere nelle mani di pochi”.